Invito all’incontro “Welfare: ripensare lo Stato del benessere dopo il Covid”. 3 Giugno 2021

«Le conseguenze della pandemia vanno, purtroppo, sempre più definendosi nei loro connotati umani, socio-economici, politici. La malattia ha lasciato segni psico-fisici talvolta pesanti sulle persone colpite, mentre le misure hanno causato nella popolazione, a partire da quella giovanile, strascichi psicologici importanti. Tutto ciò, altresì, è da collocare in un processo di impoverimento sul piano socio-economico che com’è ovvio grava prima di tutto sulle famiglie più deboli e sulle fasce più vulnerabili. Un fenomeno questo che rischia addirittura di aggravarsi, se la ripresa economica non dovesse riuscire a riequilibrare in termini occupazionali le perdite legate al periodo di fermo e all’inevitabile ristrutturazione a venire.

Appare pertanto evidente che a livello nazionale come locale anche il cosiddetto Stato del benessere dovrà essere ripensato in radice, ovvero nella sua filosofia di fondo, nella sua organizzazione, nei beneficiari della sua azione.»

 

BetaniaOnline

Welfare: ripensare lo Stato del benessere dopo il Covid

giovedì 3 giugno alle ore 21

su Jitsi Meet e in diretta Fb

 

Saranno presenti:

– Dott.ssa Rosy Bindi, già Ministro per le Politiche per la Famiglia e Ministro della Salute;

– Dott.ssa Alessia Frangipane, Assessore alle Politiche Sociali, Terzo Settore e Pari Opportunità del Comune di Fidenza;

– Dott. Alessandro Catellani, educatore e community manager di CASCO – Centro per gli Apprendimenti e lo Sviluppo di Competenze;

– Dott. Arnaldo Conforti, Direttore Forum Solidarietà-CSV Emilia;

– Prof. Marco Ingrosso, già professore e ora “eminente studioso” e docente dell’Università di Ferrara 

Modererà l’incontro aperto a tutti Anna Maria Ferrari della Gazzetta di Parma.

Per collegarsi:

www.facebook.com/giorgio.pagliari.52

https://meet.jit.si/BetaniaOnline

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.