Pensare la vita. 30 Novembre Incontro con Gisèle Fischer

Gisèle Fischer modera Wolfgang Huemer

Distinguere tra sapere e comprensione: un traguardo della Scienza

www.facebook.com/PensareLaVita

www.youtube.com/c/LaGinestra

Il 30 novembre alle ore 18 utilizzando uno dei due link indicati ci si potrà collegare alla videoconferenza di Gisèle Fischer. Già docente di Filosofia della Scienza presso l’Università di Parma, Gisèle Fischer ci inviterà a soffermarci sulla relazione tra indagine scientifica e riflessione filosofica, a lungo considerati come due elementi complementari all’interno del grande progetto di comprendere la realtà che troviamo intorno a noi. L’enorme progresso delle scienze naturali nel Novecento e i risultati clamorosi che ne conseguono hanno dato luogo a una rivalità sentita tra approccio scientifico e filosofico.

Sarebbe un errore, però, credere che si possa ridurre il metodo scientifico alla semplice raccolta e all’elaborazione di dati “crudi” – che potrebbero servire, poi, come base per una generalizzazione che segue ciecamente un metodo prestabilito. La scienza è incisiva solo se riesce ad andare oltre all’accumulo di informazioni e offre una comprensione che pone in prospettiva i dati e le teorie sviluppate. Discutendo esempi concreti tratti dalla prassi scientifica, la relatrice illustrerà come le scienze naturali elaborino narrazioni a diversi livelli di generalità che possono mettere in luce vari aspetti della nostra realtà condivisa. Sarà affiancata da Wolfgang Huemer, che insegna Filosofia del linguaggio e della mente nell’Università di Parma.

L’iniziativa, valida per l’aggiornamento degli insegnanti, è promossa dall’associazione La ginestra con il sostegno del Comune e il patrocinio dell’Ateneo di Parma.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.