C A S A     E D I T R I C E     L U I G I     B A T T E I

HOME PAGE
CASA EDITRICE
STUDIO GRAFICO
CORRIERE DI PARMA
CONTATTI

COLLANA: STUDI E MATERIALI PER LA STORIA DI PARMA E PROVINCIA

Francesco Luigi Campari
Un castello del parmigiano attraverso i secoli
Pallavicini Rossi Rangoni

2010
75 €
664 pagine
Torna alla luce, in una nuova prestigiosa riedizione, “Un castello del parmigiano attraverso i secoli” di Francesco Luigi Campari, importante opera editoriale dedicata alla storia di Roccabianca e della Bassa parmense, pubblicata la prima volta nel 1910, quindi esattamente cent’anni fa, da Luigi Battei, fondatore della casa editrice. Caposaldo della bibliografia parmense e nazionale, il libro è uno studio approfondito sulla storia del nostro territorio, a partire dall’epoca dei Romani fino all’Unità d’Italia, passando per la dominazione dei Pallavicino, dei Rossi, dei Rangone… Questa nuova ristampa celebrativa del centenario editoriale de “Un castello del parmigiano attraverso i secoli” 1910-2010, viene ora presentata in una rinnovata veste grafica di soli 750 esemplari grazie alla volontà e al sostegno di Comune di Roccabianca e Fondazione Cariparma, segno forte di particolare attenzione verso la storia della propria terra e verso il libro strumento principe della cultura.
______________________


Giovanni Petrolini
Dialetto a banchetto. La lingua della cucina farnesiana
2005
50 €
572 pagine
234 voci linguistiche trattate
Il Corposo studio di Giovanni Petrolini, docente presso il Dipartimento d’Italianistica dell’Università di Parma, affronta un curioso tema: la lingua familiare, domestica, ricca di coloriture dialettali, che si poteva ascoltare, tra un piatto e l’altro, nelle fumanti cucine della corte farnesiana. fonti d’ispirazione, i libri di ricette di due cuochi attivi a Parma presso la Corte Ducale, Carlo Nascia e Antonio Maria Dalli, trascritti dal parmigiano loro contemporaneo Carlo Giovannelli. Dalla spiegazione dei vocaboli culinari alla descrizione dei cibi e dei piatti così designati, il passo è breve. Ne risulta, così, un appetitoso e saporosissimo viaggio alla scoperta delle squisitezze gastronomiche predilette dai ricchi Duchi: una cucina fantasiosa e creativa, dove impera il gusto scenografico e barocco per destare, nei fortunati commensali, stupore e meraviglia. Dialetto a banchetto affronta ogni sottigliezza linguistica con una tale agilità da rendere tutto molto più leggero, “digeribile”, pienamente comprensibile anche a chi ha poca confidenza con le disquisizioni lessicali. Dunque un testo di alto valore scientifico e letterario e, al contempo, un libro di piacevole lettura.
______________________


Pier Luigi Poldi Allaj
La contea di San Secondo
2008
32 €
240 pagine
Nella collana “Studi e materiali per la storia di Parma e Provincia” nasce il libro “La Contea di San Secondo” dello studioso di storia locale Pier Luigi Poldi Allaj. Un affresco storico ricco e dettagliato che ripercorre le vicende del borgo nel XVI secolo attraverso le straordinarie gesta della famiglia Rossi. Vero e proprio centro di gravità della narrazione, la magnifica Rocca dei Rossi, monumento di enorme interesse storico e artistico che l’autore descrive con dovizia di particolari, soffermandosi soprattutto sui preziosi affreschi della “Sala delle Gesta Rossiane” e della “Sala dell’Asino d’oro”. Non mancano interessanti approfondimenti sugli altri rilevanti monumenti storici di questo antico paese della Bassa, e pagine sulla rinomata spalla di San Secondo e il vino rosso Fortanina, sulla Fiera d’agosto e il Palio delle Contrade: su tutte quelle antiche tradizioni che ancora oggi rendono vivo e vivace quest’angolo di terra parmense.
Torna a: LE NOSTRE COLLANE